gmail-google.jpg

Gmail, come creare e gestire diversi Account dalla tua casella


Se hai diverse caselle di posta e vuoi controllarle da una sola casella Gmail, segui questi tutorial e sarai in grado di effettuare tutte le attività legate alla posta elettronica con la semplicità e la velocità della mail di Google. Potrai quindi ricevere e inviare posta elettronica da diversi alias come info@hotel.com e segreteria@hotel.com e controllare tutto dalla stessa finestra del tuo browser.

1. Impostare l’indirizzo di “Catch-all”

Se non vuoi unire diverse caselle di posta ma vuoi solo creare un alias personalizzato, prima segui questo tutorial sul come impostare l’indirizzo “Catch-all” collegato al dominio dell’account amministratore.
L’indirizzo “Catch-all” reindirizza tutte le mail destinate a indirizzi che non hanno una casella di posta propria, ma sono collegati al dominio dell’account principale, alla casella di posta che definiamo nel campo.

  1. Entriamo nel pannello di amministrazione collegandosi all’indirizzo https://admin.google.com/, selezioniamo la voce “Applicazioni” e nel pannello successivo selezioniamo la voce “Google Apps” e successivamente “Gmail”.Punto_1
  2. Andiamo ora nelle impostazioni avanzate e scorriamo la pagina fino alla voce “Routing”.
    Qui selezioniamo la voce “Inoltra a indirizzo catch-all:” e inseriamo l’indirizzo in cui convogliare tutte le email che corrispondono al nostro dominio.
    Infine clicchiamo su “Salva modifiche” in basso a destra e passiamo al tutorial successivo.impostazioni_Avanzatecatch_all

 

2. Scopri come unire le tue caselle in 9 semplici passi!

  1. Nella finestra di lavoro, in alto a destra, cliccando sul pulsante tutorial (1) , poi su “Impostazioni”, accediamo al relativo menù.
  2. Selezioniamo ora la voce “Account”.tutorial (3)
  3. Qui ci portiamo sul riquadro “Invia messaggio come” e clicchiamo su “Aggiungi un altro indirizzo email di tua proprietà”.tutorial (4)
  4. A questo punto compare una finestra popup che richiede l’inserimento del nome e dell’indirizzo email che saranno visibili nei messaggi inviati.
    Quindi:
    1 – Compiliamo il campo “Nome” con ad esempio:
    ES.1: Nome – Nome Hotel – Luogo Hotel
          ES.2: Andrea da Hotel Nome Riccione
    2 – Compiliamo il Campo “Indirizzo email” con l’indirizzo email di nostra proprietà che vogliamo aggiungere
    3 – Deselezioniamo la voce “Considera come un alias”.punto_4
  5. Nella seconda finestra lasciamo invariata la preferenza sulla prima voce e clicchiamo sul pulsantePassaggio successivo >>tutorial (6)
  6. Nella terza finestra Clicchiamo su “Invia verifica”.
    tutorial (7)6.1 Comparirà questa finestrella che andremo a mettere da parte, per ora, e attendiamo l’email di conferma da Google.tutorial (8)
  7. Dall’email di conferma che sarà simile a questa
    punto_7possiamo procedere alla verifica dell’account in 2 diversi modi:

    • Cliccando sul link presente nell’email di conferma
    • Copiando il codice di conferma e inserendolo nell’apposito box della finestra che abbiamo nascosto in precedenza e cliccando sul pulsante “Verifica”.
      punto_7_1
  8. A questo punto seguendo la procedura dei punti 1 e 2 ci riportiamo nel menù impostazioni alla voce “Account” e vediamo che il nostro nuovo utente è stato aggiunto alla lista a fianco del riquadro “Invia messaggio come”. Assicuriamoci che sotto il campo “Quando rispondi a un messaggio” sia impostata la prima voce cioè: “Rispondi dallo stesso indirizzo al quale il messaggio è stato inviato”.
    punto_8
  9. Ora, quando scriviamo una nuova email, a fianco del campo “Da” possiamo scegliere tra i nostri vari account, quello con cui vogliamo scrivere. Per fare questo clicchiamo sul triangolino a fianco dell’email predefinita e, dalle voci presenti nel menù a tendina, impostiamo l’account da utilizzare facendo click su di esso.
    Quando invece rispondiamo ad un’email, l’indirizzo di default sarà quello al quale era stata inviata la prima email.punto_9

 

Andrea RuboniGmail, come creare e gestire diversi Account dalla tua casella
Share this post